I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

 dislessia amica    e-twinning    twinning school label    codeweek    scuola amica unicef    frutta nelle scuole

Progetti a.s.2018/19: Libriamoci - I Libri incontrano le Istituzioni

I LIBRI incontrano LE ISTITUZIONI

 

Lunedì 5 novembre 2018, all’ indomani del 4 novembre Festa delle Forze Armate e dell’ Unità Nazionale, gli alunni della scuola secondaria di 1° grado (classi 2A, 2B) dell’ Istituto Comprensivo 1° di Pontecorvo, hanno incontrato il Capitano Tamara Nicolai, Comandante di Compagnia Carabinieri di Pontecorvo e l’ Appuntato Rosalia Cassetta. Momento significativo, nell’ambito del Progetto nazionale LIBRIAMOCI (giornate di lettura nelle scuole), che ha saputo coniugare al meglio la valenza educativa del LIBRO con il valore della LEGALITA’: i ragazzi hanno donato a delle “ospiti speciali” il libro “IO, EMANUELA agente della scorta di PAOLO BORSELLINO”( di A. Strada). Il Dirigente Scolastico dell’ Istituto Comprensivo 1° di Pontecorvo, Dott.ssa Maria Venuti, dopo un caloroso saluto di benvenuto ha sottolineato come la Cittadinanza Attiva sia la cornice educativa delle attività dell’ Istituto e ha ripercorso le tappe salienti della vita di Emanuela Loi: prima donna agente di polizia morta in servizio. Il Capitano Nicolai, dopo aver espresso particolare apprezzamento per la scelta di letture di forte valenza formativa, con semplicità, tanta passione e un’ ottima capacità comunicativa, ha subito conquistato l’ attenzione di docenti e alunni, raccontando la propria esperienza di vita: “Non sono un eroe, sono persona che svolge semplicemente il proprio dovere.” Attento l’ ascolto delle domande rivolte dagli alunni, cui sono seguite risposte chiare ed esaurienti: “ragazzi conservate sempre l’ entusiasmo che oggi vi caratterizza e ricordate che, per essere persone perbene, bisogna iniziare dalle piccole cose, come ad esempio non buttando cartacce per terra… rispettando l’ ambiente e gli altri..” L’ incontro testimonia l’ attenzione costante delle Forze dell’ Ordine al mondo bello e complesso della Scuola e quanto sia proficuo, per la crescita umana e sociale di tutta la comunità, costruire alleanze educative tra Scuola e Istituzioni. La Dott.ssa Venuti ringrazia il Capitano Nicolai e l’Appuntato Cassetta … per una vita in divisa, spesa a difesa del valore della Pace e della Legalità. Con coraggio, sacrificio e dedizione, al servizio di tutta la comunità, le Forze dell’ Ordine costruiscono i presupposti affinché ogni giovane possa realizzare il proprio progetto di vita: “ essere una persona felice, giusta, utile , perbene”. Tutto quello che è stato negato ad Emanuela Loi “ né vittima, né eroe, ma una persona perbene”.                                                                             Rita  Sardellitti                                                                                                                                                                                               pf 1541456530